#safeHANDS

Domani ricorre la Giornata mondiale sull’igiene delle mani, dedicata a celebrare l’importanza di tale pratica nell’ambito sanitario sia per gli operatori sia per i cittadini. L’igienizzazione delle mani rientra fra i sistemi di monitoraggio delle buone pratiche assistenziali utili a garantire la sicurezza dei pazienti e a 12 anni dalla prima campagna di sensibilizzazione — intitolata “Save lives: Clean your hands” promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità, cui sono seguite importanti campagne della Regione Emilia Romagna—molti passi avanti sono stati fatti, in tutti i presidi romagnoli. Tant’è vero che le infezioni intraospedaliere sono, nel corso degli anni, diminuite in modo significativo. Per questo motivo sono stati attivati, in occasione della giornata, importanti momenti di sensibilizzazione su tutto il territorio metropolitano, grazie in particolare agli infermieri esperti nel rischio infettivo.